Istruzioni

— Progettazione
— Produzione
— Manutenzione
— Controllo di qualità
— L’usura
— L’attrito
— La necessità di manutenzione
— Il sovraccarico
— La qualità
— I risultati d’indagine
— Il diritto alla garanzia

Impiego

Sistemare gli indicatori su di una superficie puli­ta. Togliere la carta di protezione dal retro delle striscie adesive. Se la temperatura raggiunge o supera il valore indicato, l’indicatore corrispondente diventa nero. Tolleranza: ± 1% della temperature indicata (riscaldamento 2°C/min). Tempi di reazione: 1 – 3 secondi circa.

Avviso Importante

Gli indicatori non debbono essere messi a con­tatto con; olio, grassi, acqua, ecc. Per l’impiego a contatto di olio, acqua e detergenti è consiglia­bile utilizzare il REATEC® P.

Tenere in luogo fresco ed asciutto.

Se la temperatura del magazzino dove sono conservati gli indicatori si mantiene a lungo tempo vicina al limite inferiore dell’indicatore stesso, vi è la possibilità che quest’ultimo diventi grigio. Per misurazioni di lunga durata, è raccomandabile sostituire l’indicatore di tanto in tanto.

Gli indicatori REATEC® sono fabbricati accuratamente e pertanto il loro uso è sotto la responsabilità del consumatore. Gli indicatori difettosi saranno sostituiti gratuitamente. Qualsiasi altra richiesta di indennizzo sarà rifiutata.